Nell’incredibile momento
di un destino avverso
arriva l’anima mia mendace.
Chiede pietà di ogni peccato
non riceve altro che scherno
risate amare…tu? Proprio tu
chiedi a me perdono?
Mi hai costruito, ogni destino
ha un’anima che gli è madre.
Tu, madre matrigna senza amore
nessun perdono puoi chiedere.
Vado per la mia via ch’è solo
per sempre la tua.

@ Orofiorentino

Verso il natale

Arricchiamo il nostro cuore con il profumo del prossimo Natale. Una nuova Natività per tutto il mondo, per ognuno di noi. Abbracciamone la dolcezza e la sofferenza sarà meno forte. Siamo esseri umani e sotto la scorza dell’arroganza siamo fragili, incompresi o abbandonati in un mondo sempre più vorticoso. Accettiamoci per ciò che siamo, prendiamo la mano di chi ci sta accanto, senza domandare nulla. Camminiamo insieme, lasciando orme buone che altri calcheranno.
Impariamo ad amarci per amare, perdonarci per perdonare…arrivando sereni al Natale.

Pensiero Personale

@ orofiorentino

Immagine da…mercatinidinatalesalisburgo.it