Luce e voce



Canto onde sfiorire
barbàgli di luce spenti
sulle falesie della vita.
…La mia voce cercava il vento
per arrivare alle sue orecchie
mentre lo stupore del mondo
si tingeva di vecchi ricordi.

@ orofiorentino

Imm. dal web

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...