Falce di luna


“… o falce di luna d’argento qual mèsse di sogni…”
rendi grazia al cuore stordito
rendi unico l’attimo tra sogno e morte
mentre la mano ferita
lascerà fuggir le stelle.

@ orofiorentino

Incipit… “… o falce di luna d’argento qual mèsse di sogni…”
Gabriele D’annunzio

 

Immagine web

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...