La croce del Cristo


Un’opera d’arte di Enrico Job

croce del papa

Struttura: legno lamellare spesso 72 cm. Base di 2 metri di larghezza, peso 600 kg.
Crollata pochi giorni fa uccidendo un ragazzo di 20 anni

croce del cristo 1

Credo che: con un’inclinazione del genere e senza dei contrappesi di supporto prima o poi sarebbe inevitabilmente caduta.

Immagini dal web

Orofiorentino




Annunci

12 commenti su “La croce del Cristo

  1. PennelliRibelli ha detto:

    Non c’è dubbio che l’opera fosse davvero molto bella e originale, ma sfidava davvero le leggi della fisica, ci vorrebbe il nulla-osta di un esperto quando si creano opere di questa misura e soprattutto di un peso e una forma del genere…l’artista ora avrà lui un bel…peso sulla coscienza! 😦

  2. tachimio ha detto:

    Ne sono convinta anch’io, penso anche per qualche legge fisica o no?

    • orofiorentino ha detto:

      Certamente è una legge fisica, non la conosco perfettamente ma una curvatura del genere senza un contrappeso non può assolutamente reggere. Un abbraccio cara 🙂

      • tachimio ha detto:

        Mio marito dice che i fattori da prendere in considerazione sono: resistenza allo sforzo di taglio del materiale prescelto, corretto dimensionamento del sostegno e stato di conservazione del manufatto di cui il materiale usato deve conservare le caratteristiche di resistenza originarie Un abbraccio cara Giovanna. Isabella

  3. orofiorentino ha detto:

    DA…LA NOSTRA COMMEDIA

    tinamannelli ha detto:

    27 aprile 2014 alle 13:01

    Era davvero particolare…ma forse un po’ troppo e poi a quelle altezze…mah….povero ragazzo

  4. orofiorentino ha detto:

    DA…LA NOSTRA COMMEDIA

    jalesh ha detto:

    27 aprile 2014 alle 13:25

    Caso o coincidenza??? La statua era stata creata per Papa Karol Wojtyła e guarda caso il povero ragazzo abitava in via Papa Giovanni XXIII…sembra davvero molto strano a pochi giorni dell’evento di beatificazione e canonizzazione….mah!!! le vie del Signore sono infinite….vai a capire poi quale prendere di via!…..

  5. orofiorentino ha detto:

    DA…LA NOSTRA COMMEDIA

    65luna ha detto:

    27 aprile 2014 alle 13:37

    Coincidenza o Sincronicità? Comunque, Forse. si Poteva Evitare…Ciao,65Luna

  6. orofiorentino ha detto:

    LA NOSTRA COMMEDIA

    fimoartandfantasy ha detto:

    27 aprile 2014 alle 14:38

    Questo è uno degli innumerevoli momenti della giornata in cui mi chiedo come si fa a credere in Dio.
    Un soffio!

  7. orofiorentino ha detto:

    DA…. LA NOSTRA COMMEDIA

    mondidascoprire ha detto:

    27 aprile 2014 alle 14:46

    Ci scandalizziamo sempre quando accade una disgrazia che associa una morte con realtà della fede. Dio che dovrebbe scandalizzarsi, non lo fa e ha sicuramente uno sguardo di misericordia su tutto il male nostro.

  8. orofiorentino ha detto:

    DA…LA NOSTRA COMMEDIA

    Rosemary3 ha detto:

    27 aprile 2014 alle 15:32

    Sicuramente sarà coincidenza, perchè mai sapremo qual sia il disegno divino…
    Ros

  9. semprecarla ha detto:

    Anche le opere hanno bisogno di manutenzione e verifiche strutturali … Il ragazzo è stato sfortunato da morire e fa tanto male il pensiero che sia morto ad opera di un simbolo di fede.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...