INDIA…YOL


INDIA … YOL. Prison camp during World War II

INDIA…YOL  . Campo di prigionia della II Guerra Mondiale

MIO PADRE E’ STATO PRIGIONIERO ( degli Inglesi ) QUI

PER 5 ANNI

DAL  GENNAIO 1942 AL  2 DICEMBRE 1946

Chissà se è stata conservata la chiesetta che i prigionieri avevano fatto nel tempo usando le lattine del cibo.
In tutto il campo erano 10.000. Mio padre era nell’ala 5.

Yol è una suddivisone dell’India, classificata come cantonment board, di 10.772 abitanti, situata nel distretto di Kangra, nello stato federato dell’Himachal Pradesh.

Yol fu sede di un campo di prigionia inglese che nella Prima guerra mondiale ospitò prigionieri tedeschi e nella seconda militari italiani.

UN OMAGGIO RISPETTOSO A TUTTI I PRIGIONIERI

Giovanna Scaglione    OROFIORENTINO

FOTO PERSONALE




Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in ricordo.

17 commenti su “INDIA…YOL

  1. Rebecca Antolini Pif ha detto:

    Serena serata tvb Pif♥

  2. Vito M. ha detto:

    va sempre reso omaggio a tutti coloro che hanno combattuto per la nostra patria, anche se, a guardare come i nostri politici l’hanno ridotta, si prova tanta vergogna.
    Buona serata, Giovanna, con amicizia, Vito

  3. chatou11 ha detto:

    Ton papa a du passer des années difficiles dans ce camp. Photo émouvante
    amicalement

  4. Clanmother ha detto:

    A wonderful tribute. Thankyou so much!

  5. dolceuragano ha detto:

    Un omaggio a loro (F)
    Sereno fine settimana, con un abbraccio.. Carla

  6. orofiorentino ha detto:

    jalesh scrive:

    17 novembre 2012 alle 12:45 (Modifica)

    Stupenda dedica…grande emozione

    Risposta

  7. orofiorentino ha detto:

    Grazie cara, un abbraccio

  8. orofiorentino ha detto:

    mariadulbeccoMaria Dulbecco scrive:

    17 novembre 2012 alle 13:58 (Modifica)

    Bravissima, anch’io amo ricordare che mio padre , dopo l’armistizio, è torenato a piedi da Lubiana (allora Croazia) fino a casa negli abruzzi facendo l’intero percorso a piedi. I ricordi fanno parte della nosatra vita! Ti abbraccio Maria

    Risposta

  9. orofiorentino ha detto:

    mondidascoprire scrive:

    17 novembre 2012 alle 16:56 (Modifica)

    Incredibile…anche mio padre è stato sei anni in prigionia in India dagli Inglesi. Un ricordo indimenticabile di storia nazionale e personale.

    Risposta

  10. orofiorentino ha detto:

    Rosemary3 scrive:

    17 novembre 2012 alle 17:36 (Modifica)

    Emozionante pagina dedicata al padre…

    P. S. Mio padre fu prigioniero dei tedeschi per ben 3 anni…

    Ros

    Risposta

  11. orofiorentino ha detto:

    tinamannelli scrive:

    17 novembre 2012 alle 18:38 (Modifica)

    Anche mio papà fu prigionieri degli inglesi, ma lui ne aveva un buon ricordo. Bellissima dedica e pensiero molto bello per tutti quelli che non tornarono. Grazie Giovanna

    Risposta

  12. Camillo ha detto:

    Buongiorno,
    quasi per caso arrivo su questo blog.
    Anche mio padre è stato progioniero a Yol, dai primi mesi del 1942 fino al 1946, quando ad agosto giunse a Napoli da soldato e uomo libero.
    Ha lasciato un diario sulla campagna bellica in Africa Orientale e la sua prigionia a Yol (un giorno lo sistemerò…).
    Non è stato affatto semplice restare saldi in quella situazione e in quei luoghi aspri; gli Inglesi non concedevano affatto più del dovuto, pure quello, a volte, a fatica.

    Un bel ricordo per tutti coloro che hanno vissuto e sofferto quella dura esperienza.
    Grazie, sinceramente.
    Camillo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...